Go to content

Kia Motors Europe nomina Won-Jeong Jeong nuovo presidente

  • Carousel gallery

  • Jeong promuoverà l'avanzamento del "Piano S", con particolare attenzione ai veicoli elettrici e alle soluzioni di mobilità alternativa

  • La vasta esperienza di Jeong sarà al servizio per aiutare Kia a raggiungere il suo obiettivo nell’offerta di una gamma di 11 veicoli completamente elettrici entro il 2025

Kia Motors Europe annuncia che Won-Jeong Jeong è stato nominato Presidente e avrà il compito di supervisionare le operazioni europee del marchio. Nel suo nuovo ruolo, Jeong supervisionerà il lancio della nuova identità del marchio Kia in Europa, attraverso la quale l’azienda intende aumentare la percezione del brand come leader nell'elettrificazione, in particolare in quella fascia di consumatori caratterizzata da millenials e "Gen-Z". Ciò costituisce un principio chiave di "Plan S", la strategia a medio e lungo termine della società volta a stabilire una posizione di leadership nel futuro settore automobilistico. Con una vasta esperienza nella catena del valore della filiera automotive, nonché con un passato nelle operazioni all'estero di Kia, Jeong è nella posizione ideale per guidare la transizione dell'azienda verso veicoli elettrici e nuove soluzioni di mobilità.

Won-Jeong Jeong ha dichiarato: "L'identità di Kia come azienda e dei suoi prodotti viene rinnovata per superare le aspettative dei nostri clienti. Il mercato europeo sta giocando un ruolo importante per gli sforzi globali del marchio nella divulgazione di tematiche come elettrificazione, servizi di mobilità, connettività ed autonomia e sono entusiasta di lavorare lì con il team per crescere ancora "

Prima di ricoprire la carica di Presidente di Kia Motors Europe, Jeong si è fatto strada attraverso una serie di ruoli di leadership. Ha iniziato la sua carriera in Hyundai Motor Group nel 1992 e, di recente, ha ricoperto la posizione di Vice President Global Business Planning Group in Corea e, prima ancora, Presidente di Kia Motors Russia. Jeong ha anche contribuito in modo significativo alla crescita delle vendite europee di Kia negli ultimi anni, avendo precedentemente ricoperto ruoli in Kia Motors UK e Kia Motors Europe.

Il "Plan S" di Kia

La strategia "Plan S" di Kia delinea il "passaggio" preventivo e intraprendente da un sistema aziendale incentrato sui veicoli a motore a combustione interna verso uno incentrato su veicoli elettrici e soluzioni di mobilità personalizzate. Entro la fine del 2025, la società prevede di offrire una gamma completa di 11 veicoli elettrici a batteria. Con questi modelli, Kia sta cercando di raggiungere una quota del 6,6% del mercato globale dei veicoli elettrici (esclusa la Cina), ottenendo al contempo una quota del 25% delle sue vendite dalle sue auto ecologiche.