Go to content

Primo trimestre positivo per Kia

  • ceed

Le ultime novità spingono al rialzo le vendite sui mercati europei

Kia Motors ha appena archiviato il miglior trimestre di sempre sul mercato europeo. A dirlo gli ultimi dati ACEA, l'associazione dei costruttori auto europei. Con 132.174 unità vendute da inizio anno, la crescita si attesta al +0,6%. Con un incremento che supera le performance del mercato europeo, Kia chiude questo primo trimestre con una quota del 3,2%, in rialzo rispetto al 3,1 dell’analogo periodo 2018.

"Le vendite europee di Kia in questo trimestre hanno fatto registrare nuovi record, sostenute in gran parte dalla rinnovata gamma Ceed, e più in particolare dalla nuova Proceed - ha dichiarato Emilio Herrera, Chief Operating Officer Kia Motors Europe - La prima shooting brake Kia ha registrato risultati particolarmente positivi, con le vendite che nel solo mese di marzo hanno eguagliato le performance dell’intero 2018 della precedente tre porte pro_cee’d”.

"Grazie all’introduzione sul mercato dei nostri ultimi modelli abbiamo registrato il miglior trimestre di sempre - ha posto l’accento Herrera – Ci aspettiamo che il trend positivo prosegua anche nei prossimi mesi, quando introdurremo altre novità, tra cui l’attesissimo Ceed crossover, il cui debutto è previsto nella parte finale dell’anno. La continua espansione e il rinnovo del nostro portafoglio di prodotti – conclude Herrera - ci assicura una posizione di forza su un mercato sempre più competitivo, a garanzia di un'ulteriore crescita sostenibile in Europa".


Proceed, la prima shooting brake Kia, supera ogni previsione di vendita
Dopo l'introduzione della nuova line-up Ceed avvenuta lo scorso anno, le vendite del primo trimestre del 2019 registrano una crescita del 29% su base annua, passando dalle 19.000 unità alle 24.510. A trainare il mercato soprattutto la nuova Proceed che con 3.908 unità vendute nei primi tre mesi ha quintuplicato (+459,9% l’incremento) le vendite rispetto alla precedente 3 porte pro_cee'd (il dato fa riferimento all’analogo periodo del 2018).

Bene anche il resto della gamma Ceed che nelle versioni berlina e Sportswagon hanno complessivamente fatto registrare, rispettivamente, una crescita del 12 e del 13,5% sull’anno, numeri destinati a salire ulteriormente col debutto della versione crossover.
Ceed rimane il secondo modello più venduto di Kia nel Vecchio Continente, dopo il Suv compatto Sportage con 32.354 unità registrate da gennaio 2019.

Sempre più green il successo di Kia in Europa
Una Kia su otto è elettrificata: il successo della gamma green di Kia trova conferma nei numeri che vedono in Europa un sempre più forte interesse per i modelli mild-hybrid, hybrid, plug-in hybrid e completamente elettrici. Nel complesso, le vendite sono cresciute di oltre un terzo su base annua, raggiungendo le 18.670 unità.
Il modello elettrificato più venduto di Kia si conferma Niro, il crossover nato ibrido che ha visto le vendite trimestrali crescere ben del 49,6%, a quota 15.695 unità, con le varianti ibride e plug-in hybrid in testa alle preferenze del pubblico.

Ottimi risultati anche per Optima Plug-in Hybrid (berlina e Sportswagon), cresciute del 48,3% a quota 1.435 unità, mentre la gamma uscente di Soul EV ha totalizzato 474 esemplari nelle ultime settimane di vendita. In forte crescita anche la domanda dei nuovi modelli totalmente elettrici e-Soul ed e-Niro, la cui commercializzazione partirà in Italia da luglio 2019. Al crescente successo di Kia in Europa contribuiscono anche le 1.000 unità vendute da gennaio del mild-hybrid Sportage EcoDynamics+.

In ulteriore crescita anche Stinger, Stonic e Picanto
Alle ottime performance di Kia nel primo trimestre 2019 contribuisce anche la city car Picanto, in crescita del 13,8% a 21.154 unità e la berlina sportiva Stinger con un +34,5% a 1.103 unità. Bene anche il crossover compatto Stonic - quarto best seller Kia nella classifica di gradimento del pubblico europeo dopo Sportage, Ceed e Picanto - con una crescita del 4,9% dei volumi di vendita, per un totale di 15.968 unità.