Go to content

Kia e Danilo Gallinari per il sociale

  • kia e gallinari

Kia e la star dell’NBA Dalino Gallinari insieme per il sociale. Obiettivo, la riqualificazione dei campi da gioco delle periferie

Lo sport come opportunità per lo sviluppo e la crescita sociale, specialmente nelle aree svantaggiate delle grandi città. Kia e il grande campione dell’NBA Danilo Gallinari insieme per riqualificare i campi da gioco abbandonati nella città di Milano.

Dopo il suo impegno come testimonial ufficiale di Kia Motors Italia, Danilo Gallinari e Kia tornano a collaborare con un progetto di alto valore sociale, legato allo sport e ai giovani. Kia Motors Italia e uno dei più grandi protagonista del Campionato NBA, saranno infatti protagonisti di un’iniziativa per la riqualificazione dei campi da basketball abbondonati nella città di Milano. Prima tappa in Largo Marinai d'Italia, con il recupero di uno dei campetti storici del Capoluogo lombardo. Il progetto, in cui crede fortemente Kia Motors Italia, prevede di stimolare diverse iniziative volte al recupero e alla riqualificazione del maggior numero possibile di campi da basket attualmente in stato di abbandono presenti nei quartieri milanesi. “Siamo molto contenti di sostenere un’iniziativa capace di legare un progetto di sponsorship a un’attività di grande valore sociale. Insieme a Danilo Gallinari, Kia si dimostra ancora una volta una realtà molto attenta al contesto in cui opera – spiega Giuseppe Mazzara, Direttore Marketing Communication & PR di Kia Motors Italia – Siamo molto soddisfatti che un nostro testimonial importante come Danilo Gallinari si faccia promotore di questa iniziativa, dimostrando grande sensibilità e Kia non può che sostenerne la causa ”. Il progetto prevede varie formule di partecipazione attraverso l’acquisto di nuovi canestri, la possibilità di personalizzare il campo, la ristrutturazione di panchine e strutture annesse.
"Sono felicissimo di questa collaborazione, per il valore sociale che esprime, ma anche per gli effetti positivi che può avere sui giovani e sulla città e sui valori dell’ntegrazione, lo sport da sempre è un importante fattore di crescita e condivisione – ha commentato Danilo Gallinari. “Avere un punto d’incontro dove poter condividere una passione, per divertirsi insieme,e per esprimere importanti valori”.
Classe 1988, ha conquistato la sua popolarità in Italia con la maglia dell'Olimpia Milano e si è poi trasferito nel 2008 negli USA dove è diventato un protagonista del Campionato NBA. Figlio d'arte (suo padre Vittorio Gallinari ha vinto quattro Scudetti con l'Olimpia) Danilo Gallinari, "The Rooster" (il Gallo), attualmente gioca nella squadra dei Los Angeles Clippers.
Il legame di Kia con il basket è forte, espressione della dinamicità e dei valori del brand. Da Kia Motors America, filiale USA del marchio coreano, da tempo Official Automotive Partner e promotore di numerose manifestazioni collegate al Campionato NBA alla Spagna, dove Kia Motors è main sponsor di tutta la lega basket.