Go to content

Vendite Record nel 2017

  • niro hybrid

Mercato Europa: Kia chiude il 2017 festeggiando un anno di vendite record

    Un altro anno estremamente positivo per Kia Motors: se l'Europa nel 2017 ha chiuso, infatti, con una crescita del 3,3% sul 2016, Kia è riuscita a fare meglio con un incremento dell'8,5%, toccando volumi di vendita record e conquistando una quota di mercato pari al 3%.

     

    I dati rivelati da ACEA (European Automobile Manufacturers Association), l'Associazione dei costruttori europei, parlano chiaro: Kia ha venduto nel 2017 472.125 nuovi veicoli in Europa, il miglior dato di sempre con un forte incremento rispetto alle 435.316 auto del 2016. Dati incoraggianti che confermano l'importanza dei nuovi lanci, il rinnovamento della gamma, l'offerta allargata a nuovi segmenti e l'impegno sul fronte dell'ibrido e dell'elettrico.

     

    In un anno triplicate le vendite di ibride ed elettriche Kia

    Il viaggio verso l'elettrificazione della gamma Kia prosegue con successo, mentre "ibride ed elettriche stanno diventando una parte sempre più importante della nostra offerta", spiega Michael Cole, Chief Operating Officer di Kia Motors Europe.

    "L'anno scorso abbiamo visto le vendite dei nostri modelli più attenti all'ambiente quasi triplicate, grazie anche al crescente successo di Niro", il crossover che in Italia ha già riscosso un grande successo - in Europa il quinto modello più venduto di Kia - con 30.986 consegne per la versione ibrida e 2.888 nella variante ibrida plug-in.

    Bene anche le performance del resto della gamma "green" di Kia con il record di vendite per Soul EV (5.718 unità e +28,5%) e Optima che ha beneficiato dell'arrivo in listino della Sportswagon ibrida plug-in, scelta da 2.382 clienti.

     

    "In Europa, durante il 2017, per Kia quasi una immatricolazione su dieci è stata effettuata con un veicolo ibrido o elettrico", ha ribadito Michael Cole, "una tendenza destinata ad accelerare nei prossimi anni e che darà un importante contributo al raggiungimento del nostro obiettivo, mezzo milione di auto vendute in Europa nel medio termine".

     

    Kia Sportage si conferma best-seller europeo

    472.125 nuovi veicoli venduti in Europa. Quelli emersi dai dati forniti da ACEA sulla crescita di Kia del 2017 sono risultati da record, spiegabili con l'arrivo sui mercati europei di una serie di nuovi strategici modelli.

    A partire da Stonic, il crossover compatto - presente sul mercato nazionale dall'autunno scorso - che si inserisce in uno dei segmenti più performanti del mercato e che ha già collezionato 11.747 unità vendute in pochi mesi di commercializzazione.

    Senza, ovviamente, dimenticare Sportage che con 131.783 consegne lo scorso anno si conferma il best seller di Casa. Secondo gradino sul podio delle vendite per Rio, con una crescita del 6% su base annua, da 68.580 a 72.688 unità, incremento spinto anche dall'introduzione del nuovo modello.

     

    2017 da record. L'analisi di Michael Cole, Chief Operating Officer di Kia Motors Europe

    Con una quota di mercato salita al 3% e l'incremento record delle vendite dell'8,5%, il 2017 ha rappresentato un anno di cambiamenti per Kia in Europa, con una serie di importanti lanci. Le nuove generazioni delle nostre apprezzate compatte, Rio e Picanto, sono state affiancate da modelli appartenenti a segmenti di mercato in cui non siamo mai stati presenti, come Stonic e Stinger, modelli che saranno protagonisti del 2018, ma che hanno già ottenuto un forte interesse di stampa e pubblico. Bene anche la famiglia di modelli cee'd che ha fatto registrare un totale di 72.105 unità vendute.

    Infine, il 2017 è stato l'anno dei record anche per Picanto, la piccola di casa Kia cresciuta del 14,3% con 63.145 unità vendute.